Friday, Jul. 20, 2018

Nel Lazio il 10 per cento delle industrie creative italiane

Written By:

|

dicembre 18, 2015

|

Posted In:

Nel Lazio il 10 per cento delle industrie creative italiane

laboratorio ceramicoterapia a CosenzaLe imprese delle filiere culturali e creative producono in Italia 78,6 miliardi di valore aggiunto e avviano altri settori dell’economia producendo complessivamente 227 miliardi di euro.  Lo ha ricordato l’assessore alla cultura e politiche giovanili Lidia Ravera in occasione della presentazione il 16 dicembre scorso del volume Lazio creativo. “Nel Lazio – ha sottolineato Lidia Ravera  –  si trova oltre il 10% (cioè 630mila) delle industrie creative nazionali e vale l’8% del Pil contro circa il 6% della media nazionale”.

Il libro racconta le esperienze dei giovani creativi del Lazio: startup, singoli professionisti, progetti corali, luoghi, festival, manifestazioni, imprese: 10 esperti hanno lavorato alla selezione di 100 realtà tenendo conto di alcuni criteri: una particolare attenzione per realtà emergenti e under 35, un’equilibrata rappresentazione delle provincie del lazio, 50% uomini, 50% donne.

I numeri del fondo Lazio Creativo: inizialmente era stato previsto un investimento di 4,5 milioni di euro in 3 anni 2016-2020. 1,5 milioni sono già stati investiti con il precedente bando che ci ha permesso di sostenere la nascita e lo sviluppo di startup innovative nei settori dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali, dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura e della musica, cofinanziandone fino all’80% i costi di avvio e di primo investimento. i progetti ritenuti idonei e finanziabili a seguito delle procedure di istruttoria e di valutazione sono stati 41. le domande pervenute sono state 642.
“Un libro bellissimo che racconta uno dei pilastri della nostra azione, un libro che vuole dare un volto, una fisionomia a questo mondo fatto di storie individuali che insieme danno l’idea della ricchezza del nostro territorio”,  ha detto il presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: “c’è una ricchezza incredibile nella nostra comunità, una classe creativa contemporanea che produce in un territorio con la più alta concentrazione artistica culturale del mondo”.

“Questo progetto . ha detto Lidia Ravera – dimostra ancora una volta come la Regione Lazio ha posto la creatività al centro di un disegno programmatico. Andiamo avanti per rilanciare e investire sul futuro e dimostrare che nel Lazio c’è un sistema vivo, cosciente delle proprie potenzialità e che ha intenzione di rafforzarsi e crescere ancora”

Fabio Appetiti

Scarica il volume Lazio Creativo.

Share This Article

Related News

Illumina le tue serate con le SERE FAI d’Estate
Irene Cao, il nuovo romanzo “Io ti amo” illustrato dai fotoquadri di AdottaUnRagazzo
Il ministro Bonisoli presenta la Festa della Musica 2018, testimonial Ezio Bosso

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *