Thursday, May. 23, 2019

Villa Adriana: apre il Serapeo, cuore della mondanità

Written By:

|

Maggio 10, 2019

|

Posted In:

Villa Adriana: apre il Serapeo, cuore della mondanità

L’Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este – Villae, diretto daAndrea Bruciati, dal 22 marzo ha aperto un nuovo percorso di visita all’interno della villa, svelando angoli nascosti e suggestive prospettive del Serapeo, finora inaccessibile per motivi di sicurezza.

Il complesso Canopo – Serapeo, cuore della mondanità della villa imperiale costituisce uno dei palcoscenici più suggestivi, concepito per magnificare i banchetti esclusivi dell’imperatore incorniciati da strabilianti giochi d’acqua.La struttura intendeva riprodurre l’omonimo tempio dedicato al dio egizio Serapide, situato nell’antica città egizia di Canopo: presenta un grande padiglione ad esedra con al centro una vasca lunga 119 metri, circondata da un portico e da statue.

L’apertura del nuovo percorso, tra le acque placide del Canopo e querce ed ulivi secolari, porta gli spettatori nei luoghi lussuosi e privilegiati frequentati da Adriano (117 – 138 d.C.) e consente di ammirare la volta del Serapeo, nonché un singolare scorcio del Canopo: la suggestione è forte al cospetto di questo complesso monumentale.

“Se il Teatro Marittimo è la zona privata, intima e riservata di Villa Adriana – commenta il direttore, Andrea Bruciati – il Serapeo è il cuore della mondanità. Entrare nel labirinto di ambienti, cunicoli e sottoscala, è in fondo come entrare nelle stanze del Dio. Fino ad oggi il Serapeo ha sempre mostrato la sua facciata, offrendo di sé un’immagine bidimensionale, ora si coglie tutta la profondità, la sua organicità e complessità”.

Patrizia Giannotti

Share This Article

Related News

Una notte al museo il 18 maggio a Roma
Parco archeologico di Capo Colonna: a Crotone al via nuovi interventi
32°Salone internazionale del libro Torino 9 – 13 maggio

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: