Wednesday, Dec. 19, 2018

Rosignano, spiagge “tropicali” e antichi sapori

Written By:

|

giugno 4, 2013

|

Posted In:

Rosignano, spiagge “tropicali” e antichi sapori

Rosignano Marittimo in provincia di Livorno, è il capoluogo toscano conosciuto per la particolarità delle sue “spiagge bianche”. Situate nella parte più a sud in direzione Vada, queste spiagge che percorrono tutta la costa per circa 4 chilometri, offrono uno spettacolo suggestivo quasi come ai tropici. L’insolito biancore della sabbia  è la conseguenza della presenza di un’industria di bicarbonato che ha proprio lì vicino il proprio stabilimento.  Abbiamo incontrato l’Assessore al Turismo del comune toscano il dott. Luca Agostini, che ci ha illustrato l’offerta turistica e i punti di forza di questa località.  “L’offerta turistica che il comune di Rosignano propone è un’offerta ampia grazie al suo territorio che è composto sia dal mare che dalle colline. Sul mare disponiamo di alberghi e campeggi. Abbiamo una costa che si presenta come rocciosa e sabbiosa, quindi il territorio può rispondere alla diverse esigenze dei turisti. Oltretutto riusciamo anche ad avere in questa zona della toscana un clima decisamente mite durante tutto l’anno, quindi c’è la possibilità di star bene non soltanto durante i mesi estivi ma anche nei periodi meno turistici. Oltre al mare abbiamo la campagna che è ricca di aziende agrituristiche che offrono molte opportunità di svago, dall’equitazione al trekking e alle passeggiate in bicicletta. Inoltre vengono proposte anche visite guidate in diverse zone del nostro territorio, quindi una possibilità di fare turismo a 360°. Abbiamo anche una grande tradizione culinaria con prodotti tipici legati a delle produzioni agroalimentari di qualità. Un gran numero dei nostri ristoranti è presente nelle guide più conosciute, grandi chef che sul nostro territorio hanno ormai conquistato fama e notorietà. Ecco perché il nostro territorio può davvero presentarsi con un’offerta molto variegata. Inoltre abbiamo la possibiltà di offrire continuativamente mostre ed attività collaterali che il comune organizza 365 giorni l’anno nelle varie strutture, a cominciare da quelle del Castello Pasquini nella località di Castiglioncello.”

Isabel Zolli

 

Share This Article

Related News

Il mondo femminile a Cori, un monastero aperto al mondo
Aquileia: archeologia, arte e storia nel periodo medievale
“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione”, ciclo di conferenze a Melfi, Monreale e Perugia

About Author

Luoghi

La bellezza dell’Italia è anche nelle sue città, nei suoi borghi, nei suoi monumenti, nei suoi paesaggi. Città che trasudano storia, monumenti che hanno un’anima, paesaggi che la mano dell’uomo non è riuscita a stravolgere e che in molti angoli dell’Italia richiamano i colori e la serenità racchiusa in opere d’arte che il mondo ci invidia. In 30-40 righe, e con qualche link e foto segnalateci angoli di città e paesi che vi sono cari e per i quali, anche se si è andati via, vale la pena ritornare. Scrivi a luoghi@lavocedellabellezza.it