Thursday, May. 6, 2021

ReStartApp: riparto dagli Appennini

Written By:

|

Febbraio 21, 2015

|

Posted In:

ReStartApp: riparto dagli Appennini

ReStartApp 1Dopo il successo della prima edizione, torna anche quest’anno “ReStartApp”, il campus per i giovani aspiranti imprenditori ideato appositamente per il rilancio e la riscoperta del territorio appenninico. ReStartApp rientra tra le iniziative promosse dalla Fondazione Edoardo Garrone nell’ambito del Progetto Appennino, nato per riqualificare l’importante patrimonio ambientale ma anche economico, sociale e culturale di un’area montuosa che va dalla Liguria alla Sicilia, snodandosi attraverso oltre 1500 chilometri. Parole chiave del progetto: rigenerazione, riqualificazione, valorizzazione e sostenibilità. Tutto ciò al fine di rilanciare l’economia appenninica e permettere uno sfruttamento ottimale delle risorse attraverso il recupero dei mestieri tipici della tradizione.

Tante le novità di questa seconda edizione, a partire dal numero dei campus: non più uno solo, ma due. Entrambi avranno ReStartApp3una durata di nove settimane e si svolgeranno contemporaneamente a Grondona (AL) e a Portico Romagna (FC) dal 29 giugno al 19 settembre 2015, con una pausa dal 1 al 23 agosto. Trenta i posti messi a disposizione per gli aspiranti imprenditori under 35, chiamati a proporre le loro idee per start up innovative nelle filiere tipiche dell’Appennino come l’agricoltura, l’allevamento, il settore agroalimentare, il turismo e la cultura.

ReStartApp2Al termine del percorso i tre progetti migliori dei due campus si spartiranno un premio complessivo di 120 mila euro, messi in palio dalla Fondazione Garrone, oltre a una consulenza mirata per ideare un business plan di successo. Ad aggiudicarsi la prima edizione di “ReStartApp”, un birrificio agricolo per la produzione di birra a “km zero” nel savonese, un’impresa agricola per lo sviluppo di processi produttivi a basso fabbisogno energetico e un centro di produzione completamente ecosostenibile per la creazione di una “Social Valley” nel cuore dell’Appennino reatino. Per i giovani aspiranti imprenditori che intendessero prendere parte al progetto, il termine ultimo per le domande di iscrizione è il 10 aprile 2015.

Silvia Rinaldi

Share This Article

Related News

Safari, una mostra dedicata alla Giornata della Terra
Arianna, una passione diventata lavoro
Arte e pandemia: allo Spallanzani le “Mascherine della Vittoria”

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: