Wednesday, Sep. 30, 2020

“L’odore della carta”, che riesce a dare un senso la mondo

Written By:

|

Dicembre 23, 2013

|

Posted In:

“L’odore della carta”, che riesce a dare un senso la mondo

“Solo la carta riesce a dare un senso al mondo. E l’uomo, senza di essa, perderebbe la sua identità”. Lo afferma Ian Sansom, critico letterario del Guardian e romanziere, in una intervista ad Antonello Guerrera  pubblicata su  “La Repubblica” il 22 dicembre scorso (pag. 53). Samson è autore di un bel  libro che va controcorrente e che s’intitola programmaticamente “L’odore della carta” (TEA edizioni, 2013, 285 pp., 13 euro). La carta – sostiene Samson – è la vera prova della nostra esistenza. E la pervade in ogni suo momento. L’uomo e la carta incarnano un connubio indissolubile. Dal 105 d.c. quando il cinese T’sai Lun annuncia il processo della sua produzione fino ad oggi la carta resta uno dei materiali più economici, durevoli, flessibili, oltre che di sterminata diffusione. Dobbiamo amarla e rispettarla, come diceva William Turner”.Manuale tipografico

Ecco, i libri. Che ne sarà di loro? “Vivranno ancora a lungo – sostiene Samson . e non a caso sono l’anima  degli ebook reader e dei nuovi dispositivi elettronici che non a caso non fanno che copiare la carta, nel formato e nelle funzioni”. E che valore avranno i libri di carta nel futuro? “Le edizioni economiche probabilmente  scompariranno, soppiantate dagli ebook. Ma sempre più editori stanno riscoprendo il pregio e la cura delle loro nuove uscite. Perché il libro di carta ne vale due di ebook. Perché un libro lo possiedi, occupa lo spazio, lo puoi guardare. E ti guarda anche lui”.

Share This Article

Related News

A Roma un nuovo parco a tema con gladiatori e tour botanico
Giornata dell’Ambiente: Gran tour in Italia tra cultura e natura
Mascherine per la Vittoria a via Margutta

About Author

Da Leggere

Saggi, ricerche, racconti, poesie, recensioni, articoli, tesi di laurea, prolusioni: c’è spazio in queste pagine per tutto quello che vale la pena leggere a proposito della bellezza. Nelle librerie e nelle biblioteche ci sono veri e propri piccoli tesori che vi aiutiamo a scoprire. A volte sono i testi da cui abbiamo tratto le citazioni che animano questo portale a corredo di una carrellata di opere d’arte. Altre volte sono segnalazioni che vengono da voi lettori. Diteci che cosa vale la pena leggere sulla bellezza a: daleggere@lavocedellabellezza.it

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: