Friday, Dec. 14, 2018

Il presepe a Piazza San Pietro vetrina per la Basilicata

Written By:

|

dicembre 9, 2012

|

Posted In:

Il presepe a Piazza San Pietro vetrina per la Basilicata

E’ la Basilicata, quest’anno, a offrire il presepe della scenografia natalizia di piazza San Pietro. Una vetrina mondiale per questa regione che ha tante bellezze e tradizioni da far scoprire. Il presepe è ambientato nello scenario dei Sassi, ma presenta anche alcuni elementi di altre zone della regione, come le cantine di Barile.

A realizzare l’opera è stato chiamato (dall’Apt, l’Azienda di promozione turistica) il maestro Francesco Artese, di Grassano,che ogni anno, a partire dal 1980,  ha realizzato presepi che hanno girato in tutto il mondo regalando ai visitatori l’emozione dei paesaggi caratteristici della Lucania, delle   Venosa, da Grassano a Tricarico. La sua tecnica è sempre la stessa: materiale di polistirene tagliato su misura per riprodurre fedelmente centri storici, strade, case o semplici pietre di paesaggi lucani, porte e finestre rigorosamente fatte a mano in legno e completate con vernici che richiamano l’antico. Non fa eccezione l’opera donata al Vaticano che  e propone una “rivisitazione in chiave artistica di uno spaccato del paesaggio dei sassi di Matera e nella messa in scena della vita quotidiana della civiltà contadina”, si legge in una nota della Basilicata diffusa dal Vaticano. “L’installazione del maestro rimanda, infatti, a quel paesaggio culturale della murgia materana, la cui morfologia del territorio tanto richiama i
luoghi della Terra santa”. Vi sono collocate oltre cento statuine realizzate in terracotta e rivestite con abiti di stoffa inamidata fatti a mano e ispirati ai costumi tipici dei contadini lucani di un tempo. I personaggi raffiguranti la Natività sono vestiti con i classici costumi tradizionali del presepe. Vi sono riprodotte alcune chiese rupestri: quella di Convicinio di Sant’Antonio e quella di San Nicola dei Greci. Tra i tetti delle
case, spicca anche il campanile di San Pietro Barisano. Per presentare il presepe di piazza San Pietro – negli anni passati al centro di polemiche legate ai costi – giovedì 13 dicembre prossimo l’installazione sarà presentata con una conferenza stampa in sala stampa vaticana da mons. Giuseppe Sciacca, segretario del Governatorato, Antonio Paolucci, direttore dei Musei vaticani e Vito De Filippo, presidente della regione
Basilicata.

Bruno Cossàr

Share This Article

Related News

Il mondo femminile a Cori, un monastero aperto al mondo
Aquileia: archeologia, arte e storia nel periodo medievale
“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione”, ciclo di conferenze a Melfi, Monreale e Perugia

About Author

Luoghi

La bellezza dell’Italia è anche nelle sue città, nei suoi borghi, nei suoi monumenti, nei suoi paesaggi. Città che trasudano storia, monumenti che hanno un’anima, paesaggi che la mano dell’uomo non è riuscita a stravolgere e che in molti angoli dell’Italia richiamano i colori e la serenità racchiusa in opere d’arte che il mondo ci invidia. In 30-40 righe, e con qualche link e foto segnalateci angoli di città e paesi che vi sono cari e per i quali, anche se si è andati via, vale la pena ritornare. Scrivi a luoghi@lavocedellabellezza.it