Sunday, Dec. 16, 2018

GEP: il “Borgo delle Tradizioni” a Rapallo

Written By:

|

settembre 23, 2016

|

Posted In:

GEP: il “Borgo delle Tradizioni” a Rapallo
rapallo-borgo-delle-tradizioniL’evento per le Giornate Europee del Patrimonio scaturisce dalla manifestazione “Il Borgo delle Tradizioni” che, da giugno a settembre, ha presentato una miscellanea di artisti, artigiani, storici, attori e musicisti, ognuno dei quali ha narrato la propria arte, espressione contemporanea di una tradizione spesso ancorata in un passato molto lontano.

L’evento si articola in più momenti: venerdì 23 alle 21 concerto di apertura delle Giornate all’Oratorio dei Neri; sabato 24, dalle 9,30 alle 13, all’Oratorio dei Bianchi, convegno dedicato al patrimonio culturale come eredità di valori, conoscenze e tradizioni di un popolo,che è anche tema delle GEP di quest’anno. Sabato 24 (dalle 9,30 alle 23) e Domenica 25 (dalle 10 alle 21) apertura, in entrambi gli oratori, de “Il Borgo delle Tradizioni”, con possibilità di vedere tutte assieme le varie espressioni della tradizione proposte dal 24 giugno in poi; domenica 25, alle 18, concerto conclusivo delle Giornate Europee.Nelle giornate di sabato e domenica, negli spazi antistanti l’Oratorio dei Neri, vi saranno momenti di degustazione della tradizione alimentare.
c.c.
Nella foto: al Borgo delle Tradizioni si prepara un rissoeu. Il risseu o rissêu (traduzione dal genovese ciottolo, forse dal francese ruisseau che significa ruscello) è un tipico mosaico acciottolato dei sagrati delle chiese e dei giardini.

Share This Article

Related News

Il mondo femminile a Cori, un monastero aperto al mondo
Aquileia: archeologia, arte e storia nel periodo medievale
“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione”, ciclo di conferenze a Melfi, Monreale e Perugia

About Author

La Voce della Bellezza