Thursday, Oct. 1, 2020

Dinosauri in carne e ossa! Sono tornati e hanno fame

Written By:

|

Giugno 20, 2017

|

Posted In:

Dinosauri in carne e ossa! Sono tornati e hanno fame

Dinosauri in Carne e Ossa. Sono tornati e hanno fame! nuovo allestimento per la mostra al Parco della Reggia di Monza – Viale Mirabello, Cascina Casalta – fino al 9 luglio 2017.

Dinosauri in Carne e Ossa. Sono tornati e hanno fame! è realizzata da GeoModel di Mauro Scaggiante, organizzata da Associazione Paleontologica Paleoartistica Italiana A.P.P.I., promossa dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, è curata dai paleontologi Simone Maganuco e Stefania Nosotti2_dco_monza_allosaurus_foto_daniela_morelli

Si tratta di un progetto interamente Made in Italy – afferma Anna Giamborino, Presidente della A.P.P.I. Associazione Paleontologica Paleoartistica Italiana – l‘esposizione è itinerante e ha carattere paleontologico. l’Associazione che rappresento si occupa di divulgazione scientifica, in ambito geo-paleontologico, tramite organizzazione di eventi e progettazione dell’offerta didattica, e la propone all’interno della Mostra stessa.”

Durante la conferenza stampa di presentazione, Stefania Nosotti, curatrice dell’evento ha evidenziato l’importanza delle ricostruzioni di esemplari di dinosauri vissuti in Italia e presentati in questa edizione per la prima volta insieme: << Il nome della mostra è legato alla volontà di presentare ai visitatori dinosauri e animali estinti in vivo, esito di uno studio approfondito condotto da un team di paleontologi e paleoartisti. Credo che uno dei valori aggiunti della nostra proposta culturale risieda nell’incontro del pubblico con gli addetti ai lavori, come ad esempio nel nostro format Chiedi al Paleontologo!, ormai consolidato e sempre molto frequentato.>>

Il curartore Simone Maganuco, ha illustrato attraverso immagini il percorso espositivo e i modelli proposti in questa

Ph. Daniela Morelli

edizione: << Le riproduzioni sono colte in pose dinamiche e molto spettacolari, alcune di esse sono diventate famose grazie al mondo del cinema, come ad esempio il Pachirinosauro Patchi di “A spasso con i dinosauri”, che noi abbiamo realizzato prima dell’uscita del film, o Deinonico, qui aderente alla versione di Velociraptor di “Jurassic Park”, non più in linea con le attuali scoperte scientifiche: era in effetti completamente piumato.>>

Natalia Sacchi

Share This Article

Related News

A Roma un nuovo parco a tema con gladiatori e tour botanico
Giornata dell’Ambiente: Gran tour in Italia tra cultura e natura
Mascherine per la Vittoria a via Margutta

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: