Tuesday, Dec. 11, 2018

Biennale: il Vaticano debutta con “In Principio” edito FMR

Written By:

|

giugno 3, 2013

|

Posted In:

Biennale: il Vaticano debutta con “In Principio” edito FMR

La Santa Sede partecipa quest’anno per la prima volta alla Biennale di Venezia con un Padiglione ispirato al racconto biblico della Genesi. In Principio è il titolo scelto dal commissario, il Cardinal Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, che ha ideato e promosso questa novità assoluta. La Casa editrice FMR è stata scelta come editore del Catalogo dedicato al Padiglione della Santa Sede che propone una riflessione, sui primi undici capitoli della Genesi, coordinata dal curatore, il Professor Antonio Paolucci, Direttore dei Musei Vaticani. Tre sono i nuclei tematici affidati ad altrettanti artisti: Studio Azzurro per la Creazione, Josef Koudelka per la De-Creazione e Lawrence Carrol per la Ri-Creazione. Attraverso un utilizzo meditato dei nuovi media, lo storico gruppo milanese Studio Azzurro ha risolto la sfida con un’installazione interattiva che vede l’uomo in posizione centrale e stimola l’osservatore ad un movimento fisico-sensoriale e mentale, nello spazio circostante e nella memoria collettiva e individuale. Il fotografo ceco Josef Koudelka è stato scelto invece per la potenza delle sue fotografie panoramiche in bianco e nero nelle quali racconta la contrapposizione dell’uomo al mondo e alle sue leggi, morali e naturali, e la distruzione materiale derivante dalla perdita di senso etico. La speranza insita nella Ri-Creazione trova espressione nella specificità dell’arte di Carrol. La sua capacità di ridare vita ai materiali di recupero, trasfigurandoli attraverso processi di ripensamento e rigenerazione, apre contro ogni previsione nuove possibilità di coesistenza tra dimensioni all’apparenza estranee come fragilità e monumentalità.

Il Catalogo, in italiano e inglese, si apre con un’introduzione di Paolo Baratta, Presidente della Biennale di Venezia, a cui fanno seguito i testi: “La Santa Sede alla Biennale” di Gianfranco Ravasi; “In Principio: dal tema alle opere” di Antonio Paolucci e Micol Forti; “La partecipazione del Vaticano alle Esposizioni Internazionali” di Micol Forti e Rosalia Pagliarani; “Tano Festa e Michelangelo” di Francesca Boschetti. “E’ un grande onore per la nostra Casa editrice – commenta Fabio Lazzari, Vice Presidente di FMR – essere a fianco della Santa Sede per questa sua prima, storica partecipazione alla Biennale d’Arte. Siamo molto orgogliosi di aver potuto contribuire a un evento culturale prestigioso sia per l’Italia che per l’intero panorama internazionale.”

Share This Article

Related News

Il mondo femminile a Cori, un monastero aperto al mondo
Aquileia: archeologia, arte e storia nel periodo medievale
“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione”, ciclo di conferenze a Melfi, Monreale e Perugia

About Author

Da Leggere

Saggi, ricerche, racconti, poesie, recensioni, articoli, tesi di laurea, prolusioni: c’è spazio in queste pagine per tutto quello che vale la pena leggere a proposito della bellezza. Nelle librerie e nelle biblioteche ci sono veri e propri piccoli tesori che vi aiutiamo a scoprire. A volte sono i testi da cui abbiamo tratto le citazioni che animano questo portale a corredo di una carrellata di opere d’arte. Altre volte sono segnalazioni che vengono da voi lettori. Diteci che cosa vale la pena leggere sulla bellezza a: daleggere@lavocedellabellezza.it