Wednesday, May. 18, 2022

Arte, bellezza e trascendenza” al Cortile dei Gentili Barcellona

Written By:

|

Maggio 9, 2012

|

Posted In:

Arte, bellezza e trascendenza” al Cortile dei Gentili Barcellona

Dopo l’appuntamento dello scorso settembre a Firenze, il Cortile dei Gentili – la struttura vaticana nata all’interno del Pontificio Consiglio della Cultura per promuovere il dialogo tra credenti e non credenti – torna su uno dei territori privilegiati dell’incontro fra culture diverse, quello dell’arte. Sarà infatti dedicato al tema “Arte, bellezza e trascendenza” il nuovo appuntamento internazionale in programma il 17 e 18 maggio, in Spagna, a Barcellona. Sui contenuti di queste due giornate “catalane”’ del Cortile, ascoltiamo il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, al microfono di Fabio Colagrande a Radio Vaticana

Il Cortile dei Gentili, la struttura permanente voluta da papa Benedetto XVI  per il dialogo con i “non-credenti”, arriva in Spagna, a Barcellona, dove il 17 e 18 maggio affronterà il tema : “ARTE, BELLEZZA E TRASCENDENZA”.
Un evento, promosso dal Pontificio Consiglio della Cultura, presieduto dal cardinale Gianfranco Ravasi, e dall’arcivescovo di Barcellona, cardinal Lluis Martinez Sistach, e in collaborazione con H2Onews, piattaforma multimediale internazionale e Aleteia, rete sociale cristiana, con cui è stata raggiunta una stretta cooperazione.
L’iniziativa si articolerà in dibattiti di alto profilo culturale tra alcuni degli intellettuali e degli artisti catalani più prestigiosi,  e in eventi artistici di grande suggestione.
Due giorni intensi di dialogo tra intellettuali ed artisti catalani di altro profilo. A ospitare gli incontri, il Museo nazionale d’arte della Catalogna, l’Università di Barcellona, l’Istituto di studi catalani, la Basilica della Sagrada Familia, dove culminerà il Cortile nel dialogo tra poesia e musica, con la presenza di 700 coristi a rievocare – ha spiegato il cardinale Ravasi – la bellezza e l’armonia nella diversità polifonica delle voci. Barcellona e tutta la Catalogna, città e regione di feconda tradizione artistica, come ha sottolineato ilcardinale Sistach nel servizio di  Roberta Gisotti a Radio Vaticana
(dal blog: Pietre Vive)

Share This Article

Related News

L’Astra Roma ballet celebra Dante
Safari, una mostra dedicata alla Giornata della Terra
Arianna, una passione diventata lavoro

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: