Tuesday, Dec. 11, 2018

Ancilia, due itinerari a Roma nel “ciclo petrino”

Written By:

|

gennaio 14, 2014

|

Posted In:

Ancilia, due itinerari a Roma nel “ciclo petrino”

Pinelli_-_Chiesa_del_Quo_VadisQuesta settimana l’associazione culturale Ancilia  propone due itinerari all’interno del “ciclo petrino” e una passeggiata sull’Appia Antica per visitare i bellissimi mausolei di Cecilia Metella e S. Sebastiano

 Ed eccoci alla visita guidata di sabato 18 gennaio che Ancilia dedica a “Petros Eni”, per conoscere nuovi itinerari. Si ripercorreranno alcuni dei luoghi dove la tradizione vuole sia passato San Pietro: la Chiesa del Domine Quo Vadis o S. Maria in Palmis, una piccola chiesa, al bivio tra l’Appia Antica e la via Ardeatina, che sorge sul luogo dove Gesù sarebbe apparso a Pietro che lasciava Roma per sfuggire al martirio. L’interno è ad un’unica navata e sull’altare è collocata l’immagine della Madonna del transito. La visita prosegue alla  Chiesa dei SS. Nereo e Achilleo, vicina alle Terme di Caracalla, costruita nel IV secolo. L’edificio ricco di affreschi, ha la tipica struttura a basilica con una navata centrale e due laterali. La visita si conclude alla Basilica di S. Sebastiano e alle catacombe.

 Durata visita: 2 ore – appuntamento h. 14.30 davanti Parrocchia S. T. d’Aquino

Cecilia Metella mausoleoPer domenica 19 gennaio Ancilia  ci invita sull’ Appia Antica, per una visita guidata al Mausoleo di Cecilia Metella e alle catacombe di S. Sebastiano,  un percorso venuto recentemente alla ribalta, per il ritrovamento di un tratto dell’antico basolato in ottimo stato di conservazione. Questo   tratto della Regina Viarum  si distingue per la presenza di celeberrime strutture sepolcrali: il mausoleo tardo-repubblicano eretto per Cecilia Metella che,  come mostrano scene di guerra sull’epigrafe, celebrava  più l’importanza della famiglia  che la memoria di Cecilia Metella; e, infine,  il complesso funerario cristiano, legato al martire Sebastiano.

Durata visita: 3 ore  – Appuntamento h. 10 davanti all’Appia Antica Caffè

Per informazioni e prenotazioni:
(+39) 346 67 58 350
(+39) 328 00 05 067
ancilia@tiscali.it
Per prenotazioni dal web: 
www.ancilia.it

Claudia Carpinella

Share This Article

Related News

Il mondo femminile a Cori, un monastero aperto al mondo
Aquileia: archeologia, arte e storia nel periodo medievale
“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione”, ciclo di conferenze a Melfi, Monreale e Perugia

About Author

La Voce della Bellezza