Monday, Dec. 17, 2018

Alto Medio Evo a Roma e la magica “città dell’acqua”

Written By:

|

novembre 8, 2013

|

Posted In:

Alto Medio Evo a Roma e la magica  “città dell’acqua”

Questa settimana, sabato 9,  farete un tuffo nell’alto Medioevo con Ancilia che vi condurrà al Palazzo delle Scienze all’Eur dove si trova il Museo dell’Alto Medio Evo.  Inaugurato nel 1967 con l’obiettivo di dotare Roma di un museo archeologico dell’età post-classica, nelle sue sale alloggiano materiali databili tra il IV e il XIV secolo. Da segnalare l’allestimento dell’eccezionale decorazione in opus sectile,  intarsio di marmi colorati,  che impreziosiva una domus fuori Porta Marina a Ostia. Le sale da visitare sono otto dalla prima, dove sono esposti  manufatti della vita quotidiana di Roma  risalenti al IV e VI secolo, alla seconda e terza dove sono esposti reperti recuperati nelle necropoli longobarde di Nocera Umbra e Castel Trosino,

 alla quarta dedicata all’età carolingia, fino  all’ottava sala con la collezione di  stoffe e rilievi con esemplari risalenti dal V° al X° secolo.

 Durata visita 1h 30m – Appuntamento h. 10 alla biglietteria  (Via Lincoln,3)

 Ed eccoci al secondo appuntamento di domenica 10 novembre: Ancilia vi porta nella magica  “ città dell’acqua” che si trova nel Rione Trevi, vicinissima alla famosa Fontana, ma nascosta  ad una profondità di 7 metri sotto l’asfalto. Qui si potrà ammirare un importante complesso di epoca romana, il Vicus Caprarius,  un  quartiere che comprende un’insula e un caseggiato privato articolato in due edifici contigui.  Questa zona ai tempi di Agrippa fu coinvolta dagli impianti dell’ Acqua Vergine, il  sistema idraulico che ancora oggi alimenta le fontane del centro storico. L’insula fu scoperta durante i lavori di ristrutturazione dell’ex Cinema Trevi e portata alla luce tra il 1999 e il 2001.

 Durata  visita 1h 30, appuntamento ore 10 all’ingresso dell’ex cinema Trevi su Via San Vincenzo.

Rita Lena

 Per prenotazioni  chiamare

Associazione Culturale
ANCILIA – Itinerari Culturali
Tel. (+39) 346.67.58.350 – (+39) 328.00.05.067
ancilia@tiscali.it

 

Share This Article

Related News

Il mondo femminile a Cori, un monastero aperto al mondo
Aquileia: archeologia, arte e storia nel periodo medievale
“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione”, ciclo di conferenze a Melfi, Monreale e Perugia

About Author

Luoghi

La bellezza dell’Italia è anche nelle sue città, nei suoi borghi, nei suoi monumenti, nei suoi paesaggi. Città che trasudano storia, monumenti che hanno un’anima, paesaggi che la mano dell’uomo non è riuscita a stravolgere e che in molti angoli dell’Italia richiamano i colori e la serenità racchiusa in opere d’arte che il mondo ci invidia. In 30-40 righe, e con qualche link e foto segnalateci angoli di città e paesi che vi sono cari e per i quali, anche se si è andati via, vale la pena ritornare. Scrivi a luoghi@lavocedellabellezza.it