Friday, Dec. 14, 2018

“Alta Moda, Grande Teatro”: gli stilisti italiani in mostra alla Venaria Reale

Written By:

|

giugno 9, 2014

|

Posted In:

“Alta Moda, Grande Teatro”: gli stilisti italiani in mostra alla Venaria Reale

Alta Moda Gran Teatro 1Fino al 14 settembre 2014 è in mostra alla Venaria Reale di Torino “Alta Moda, Grande Teatro”, esposizione curata dallo storico dell’arte e della moda Massimiliano Capella che racconta trent’anni di collaborazioni tra i protagonisti della moda italiana e i grandi interpreti della scena teatrale internazionale. Oltre 200 abiti di scena, da concerto, bozzetti e video, provenienti da mondi stilistici opposti ed epoche diverse.Alta Moda Gran Teatro 4

Un affascinante viaggio nell’eleganza e nel costume, tra i capolavori di Renato Balestra, Laura Biagiotti, Giorgio Armani, Missoni, Gianni Versace, Fendi ed opere di collezioni private di Roger Salas, Raina Kabaivanska, Valentino Garavani, Fondazione Roberto Capucci, Maurizio Galante Archivio, Missoni Archive, ideate e realizzate per artisti come Mirella Freni, Joaquin Cortes, Raina Kabaivanska, Kiri Te Kanawa e June Anderson.

Dopo San Pietroburgo, l’esposizione che permette di ammirare da vicino l’eccellenza della tecnica e la perfezione artistica degli stilisti italiani nella realizzazione dei capi, approda alla Venaria Reale, unica tappa italiana.

Le opere provengono da città europee e americane: Milano, Roma, Madrid, New York, Parigi; numerosi pezzi in mostra (abiti e bozzetti) sono esposti per la prima volta, grazie ad un meticoloso lavoro di ricerca svolto negli archivi teatrali e nelle case di moda. “Si tratta di capolavori, veri capolavori – afferma Capella – tutti pezzi unici, perché l’approccio degli stilisti è da alta moda, rifiniti con dettagli quasi commoventi”.

Haute couture, opera e danza: arte e bellezza si fondono assieme nel complesso monumentale della Venaria, capolavoro dell’architettura e del paesaggio.Alta Moda Gran Teatro 3

Laura RubboliAlta Moda Gran Teatro 2

Share This Article

Related News

Il mondo femminile a Cori, un monastero aperto al mondo
Aquileia: archeologia, arte e storia nel periodo medievale
“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione”, ciclo di conferenze a Melfi, Monreale e Perugia

About Author

News

Agenzie di stampa, giornali, radio e tv non ignorano certo il tema della bellezza. La moda è sempre in primo piano, essendo un asset importante per il Paese. Anche il turismo nelle città d’arte gode di una buona copertura mediatica. Noi vogliamo, però, raccontare tutti gli aspetti e gli esempi dell’Italia migliore: quelli che fanno crescere il pil, ma anche quelli che fanno crescere il Paese facendolo uscire dal pessimismo e dallo sconforto perché sono esempi positivi di gente che non si arrende e non rinuncia. Segnalateceli a: news@lavocedellabellezza.it