Tuesday, Nov. 20, 2018

Tesori sull’Appia Antica e alle Terme di Caracalla

Written By:

|

novembre 21, 2013

|

Posted In:

Tesori sull’Appia Antica e alle Terme di Caracalla

Mausoleo di Cecilia Metella

Sabato 23 novembre  Ancilia vi porta sulla via Appia per una visita guidata al Mausoleo di Cecilia Metella e alle Catacombe di S. Sebastiano. Il mausoleo, come mostrato dalle scene di guerra che accompagnano l’epigrafe, celebrava sicuramente più l’importanza della famiglia  che la memoria di Cecilia Metella. L’edificio a pianta circolare è installato su un fondamento quadrangolare e la camera funeraria era  contenuta nel “tamburo”, che aveva un diametro di circa 30 metri ed era alto 39 con merlatura.  La visita continua all’antica zona cimiteriale, nata su antiche cave di pozzolana che in origine ospitarono,  prima delle catacombe di San Sebastiano,   un  cimitero pagano. Oggi le cave si trovano sotto il pavimento dell’attuale basilica di San Sebastiano fuori le mura.

Durata visita 2h

Per domenica 24, invece, la visita guidata che Ancilia propone è  alle Terme di Caracalla per visitare gli imponenti  resti del grandioso complesso termale inaugurato dall’imperatore Marco Antonino Bassiano, detto Caracalla, nel 216 d.C.  Ripercorreremo insieme l’antico percorso, dalla palestra agli apodyteria, dalla natatio al frigidarium per finire con il tepidarium  e il calidarium. Queste furono senza dubbio le terme più sontuose della capitale dell’impero benché fossero destinate  al popolino anche perché il complesso fu costruito in un quartiere piuttosto povero.  Per l’approvvigionamento idrico delle terme fu creato un ramo speciale dell’Acqua Marcia, uno degli antichi acquedotti di Roma.  Ma, anche per quella che fu definita una delle sette meraviglie di Roma,  arrivò il tempo dell’abbandono già dal VI secolo: il complesso venne utilizzato a fini abitativi, fu sfruttato come zona agricola e più tardi come cava per materiali pregiati, come marmi e metalli.

Durata visita 1h 30m

Per informazioni e prenotazioni :  ancilia@tiscali.it

www.facebook.com/anciliaitinerariculturali

www.ancilia.it

Mobile  346 6758350 – 328 0005067 

Share This Article

Related News

Zerocalcare al MAXXI di Roma fino al 10 marzo 2019
Lazio delle meraviglie:  Cori festeggia l’antico vitigno del Nero Buono
Pompei, ritrovata iscrizione che cambia la data dell’eruzione

About Author

Luoghi

La bellezza dell’Italia è anche nelle sue città, nei suoi borghi, nei suoi monumenti, nei suoi paesaggi. Città che trasudano storia, monumenti che hanno un’anima, paesaggi che la mano dell’uomo non è riuscita a stravolgere e che in molti angoli dell’Italia richiamano i colori e la serenità racchiusa in opere d’arte che il mondo ci invidia. In 30-40 righe, e con qualche link e foto segnalateci angoli di città e paesi che vi sono cari e per i quali, anche se si è andati via, vale la pena ritornare. Scrivi a luoghi@lavocedellabellezza.it

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *