Wednesday, Nov. 21, 2018

Porte aperte a Villa Medici

Written By:

|

marzo 17, 2015

|

Posted In:

Porte aperte a Villa Medici

Villa Medici 1Il 29 marzo si terrà la seconda edizione della giornata “porte aperte” a Villa Medici, la sede dell’Accademia di Francia a Roma. Dalle ore 10 alle 18,30 verranno proposte delle visite gratuite ai giardini e ai vari spazi della villa, come la Terrazza del Bosco, il gruppo di statue dei Niobidi e il Padiglione di Ferdinando de’ Medici affrescato da Jacopo Zucchi.  Saranno, a tal proposito, proposti diversi percorsi, ognuno della durata di 30 minuti, che includeranno anche i progetti degli artisti in residenza, riuniti in una mostra, e la visita dei loro atelier.

Villa Medici 2Villa Medici, antica dimora costruita sulla collina del Pincio tra il 66 e il 63 d.C., fu, dal principio fino all’epoca di Traiano, una proprietà imperiale e poi, nel III secolo d.C., fu occupata dalla famiglia degli Acili e, in seguito, dei Pinci. Il terreno della Villa fu poi delimitato dalla costruzione delle Mura Aureliane, destinate a proteggere Roma dalle invasioni barbariche; alla caduta dell’Impero Romano il luogo venne abbandonato.

Villa Medici, oggi, conserva un’importantissima collezione di opere d’arte, che comprende l’eredità della raccolta di Ferdinando de’ Medici e opere raccolte dall’Accademia di Francia a Roma sin dal suo inizio, nel 1966. La giornata del 29 marzo, dedicata ad arte, storia e creatività, terminerà alle 19, con il concerto di musica contemporanea “Controtempo”.

Clara Cosenza

Share This Article

Related News

Pompei, ritrovata iscrizione che cambia la data dell’eruzione
In mostra al Chiostro del Bramante “Dream. L’arte incontra i sogni”
Sul Tevere l’ultimo mistero di Roma Antica: marmi e tombe a Ponte Milvio

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *