Saturday, Apr. 21, 2018

Porte aperte a Villa Medici

Written By:

|

marzo 17, 2015

|

Posted In:

Porte aperte a Villa Medici

Villa Medici 1Il 29 marzo si terrà la seconda edizione della giornata “porte aperte” a Villa Medici, la sede dell’Accademia di Francia a Roma. Dalle ore 10 alle 18,30 verranno proposte delle visite gratuite ai giardini e ai vari spazi della villa, come la Terrazza del Bosco, il gruppo di statue dei Niobidi e il Padiglione di Ferdinando de’ Medici affrescato da Jacopo Zucchi.  Saranno, a tal proposito, proposti diversi percorsi, ognuno della durata di 30 minuti, che includeranno anche i progetti degli artisti in residenza, riuniti in una mostra, e la visita dei loro atelier.

Villa Medici 2Villa Medici, antica dimora costruita sulla collina del Pincio tra il 66 e il 63 d.C., fu, dal principio fino all’epoca di Traiano, una proprietà imperiale e poi, nel III secolo d.C., fu occupata dalla famiglia degli Acili e, in seguito, dei Pinci. Il terreno della Villa fu poi delimitato dalla costruzione delle Mura Aureliane, destinate a proteggere Roma dalle invasioni barbariche; alla caduta dell’Impero Romano il luogo venne abbandonato.

Villa Medici, oggi, conserva un’importantissima collezione di opere d’arte, che comprende l’eredità della raccolta di Ferdinando de’ Medici e opere raccolte dall’Accademia di Francia a Roma sin dal suo inizio, nel 1966. La giornata del 29 marzo, dedicata ad arte, storia e creatività, terminerà alle 19, con il concerto di musica contemporanea “Controtempo”.

Clara Cosenza

Share This Article

Related News

Giornata del Paesaggio: in Calabria varie iniziative
La Garbatella compie 98 anni, nasce lo stemma del quartiere
Il mondo a rovescio: speciale visita a Villa della Porta Bozzolo

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *