Wednesday, Sep. 26, 2018

“Norma e capriccio” alla Galleria degli Uffizi a Firenze

Written By:

|

marzo 20, 2013

|

Posted In:

“Norma e capriccio” alla Galleria degli Uffizi a Firenze

A Firenze, Roma e Napoli giungono agli inizi del Cinquecento artisti spagnoli come Barruguete, Machuca, Fernandez, tutti desiderosi di apprendere, assimilare e ricomporre la lezione del Rinascimento italiano.

È di questo confronto, di questa sfida che si occupa la mostra di scena fino al ventisei maggio alla Galleria degli Uffizi di Firenze intitolata “Norma e Capriccio.Spagnoli in Italia agli esordi della maniera moderna”.

La mostra si propone al pubblico come una sorta di diario di viaggio attraverso opere e stili diversi.

Il percorso espositivo, infatti, procede svelando al pubblico, sala dopo sala, veri e propri capolavori realizzati da tra il 1508 ed il 1520 da artisti spagnoli desiderosi di attingere il proprio pennello all’arte italiana, rivisitando soggetti, composizioni e ambientazioni divenuti celebri grazie alle opere dei maestri nostrani.

(l.r.)

Riferimenti:

Norma e Capriccio. Spagnoli in Italia agli esordi della maniera moderna

 Galleria degli Uffizi (FI)
5 marzo – 26 maggio 2013

Contatti organizzatori:
Galleria degli Uffizi
Piazzale degli Uffizi – 50122 Firenze
Telefono: 055 2388651
Fax: 055 2388694
Email:direzione.uffizi@polomuseale.firenze.it
Web: www.uffizi.firenze.it/musei/uffizi/

 

Share This Article

Related News

Sul Tevere l’ultimo mistero di Roma Antica: marmi e tombe a Ponte Milvio
Kaulon: apre al pubblico ad agosto il mosaico pavimentale della Sala dei draghi e dei delfini
Sul Pollino la Festa della Pita

About Author

Luoghi

La bellezza dell’Italia è anche nelle sue città, nei suoi borghi, nei suoi monumenti, nei suoi paesaggi. Città che trasudano storia, monumenti che hanno un’anima, paesaggi che la mano dell’uomo non è riuscita a stravolgere e che in molti angoli dell’Italia richiamano i colori e la serenità racchiusa in opere d’arte che il mondo ci invidia. In 30-40 righe, e con qualche link e foto segnalateci angoli di città e paesi che vi sono cari e per i quali, anche se si è andati via, vale la pena ritornare. Scrivi a luoghi@lavocedellabellezza.it

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *