Wednesday, Nov. 21, 2018

L’Università a teatro: lezione sull’arte dei Momix

Written By:

|

novembre 12, 2012

|

Posted In:

L’Università a teatro: lezione sull’arte dei Momix

L’Università si sposta a teatro e celebra la bellezza della danza, un’arte che sa sprigionare universi di sensazioni dalla fusione sapiente e inventiva di musica, scenografie e movimenti del corpo. Succede al Teatro Olimpico di Roma dove il 14 novembre prende vita un innovativo esperimento di didattica universitaria   in occasione del ritorno in Italia dei Momix, la compagnia di ballerini acrobati e illusionisti diretta da Moses Pendleton, recentemente insignito del titolo di Accademico della Filarmonica Romana, l’istituzione che periodicamente invita i Momix in Italia.

Prima del nuovo spettacolo dei Momix, Remix, mercoledì sera,  i professori della Lumsa Gennaro Colangelo e Giuseppe Chinnici spiegheranno agli studenti e a tutto il pubblico in sala le origini e la storia  di questa straordinaria compagnia di danza che festeggia quest’anno 30 anni di spettacoli sui palcoscenici di tutto il mondo. Con loro il direttore della Scuola di Giornalismo della Lumsa, Cesare Protettì, e Fabrizio Silvestri,  direttore di riviste di danza, su carta e on line. Verranno inoltre sottolineati i molti elementi estetici caratteristici dell’opera di Pendleton che in questo nuovo spettacolo, che non a caso si chiama  Remix, vengono mescolati con effetti assolutamente nuovi e straordinari.

“Preparare lo spettatore a comprendere ogni aspetto di quello che va a vedere – sostiene il prof. Gennaro Colangelo, docente di Storia del teatro e dello spettacolo e di Tecniche della rappresentazione presso il Dipartimento di Scienze Umane della Lumsa – è a mio parere un dovere delle istituzioni culturali.  Il teatro è un luogo ideale per farlo”. “Siamo lieti  – aggiunge il prof. Giuseppe Chinnici, docente di Organizzazione ed Economia dello Spettacolo – di aver trovato in Simona Manzoni,  direttore  Comunicazione e promozione del teatro Olimpico,  una persona sensibile su questo tema”.

Lo spettacolo dei Momix resterà in scena  al Teatro Olimpico di Roma fino al 2 dicembre. Sarà poi al Teatro Gesualdo di Avellino dal 7 al 9 dicembre e dall’11 al 16 dicembre al Teatro Bellini di Napoli.

Remix ripercorre trent’anni di successi con coreografie vecchie e nuove, una straordinaria compilation di elementi tratti degli spettacoli più belli realizzati dalla compagnia in questi anni tra cui Passion, Opus Cactus, Sun Flower Moon e naturalmente il più recente Bothanica. Inoltre, in esclusiva per “ReMix” due nuove coreografie create ad hoc, fra cui “Baths of Caracalla” in omaggio a Roma. (g.c.)

 

Share This Article

Related News

Zerocalcare al MAXXI di Roma fino al 10 marzo 2019
Lazio delle meraviglie:  Cori festeggia l’antico vitigno del Nero Buono
Pompei, ritrovata iscrizione che cambia la data dell’eruzione

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *