Tuesday, Sep. 26, 2017

Ionio abbraccia Ionio: da Locri la poesia che unisce i popoli

Written By:

|

agosto 25, 2017

|

Posted In:

Ionio abbraccia Ionio: da Locri la poesia che unisce i popoli

 

La poesia unisce i popoli dello Ionio, dall’Italia alla Grecia: venerdì 25 agosto 2017, alle ore 20, il Parco Archeologico Nazionale di Locri ospiterà un’iniziativa di grande fascinazione e di notevole suggestione: un reading letterario con lo scrittore Fabio Cuzzola dal titolo Ionio che abbraccia Ionio. Da Nosside a Kavafis la poesia che unisce i popoli.

II percorso prevede letture e riflessioni muovendo da epoche e punti diversi di osservazione sul mare Ionio. Quel mare che ha rappresentato per secoli il forte legame tra le coste calabresi, siciliane e la Grecia, fornendo ispirazione per miti, storie e liriche che hanno superato il tempo per arrivare a noi con un messaggio di pace, accoglienza, amore per la bellezza ancora intatto.

All’interno di questo viaggio poetico, accanto ai nomi che hanno reso eterna la poesia: Saffo, Nosside di Locri, Quasimodo, Kavafis, anche due testi inediti, due sorprese che per la prima volta verranno lette nello splendido scenario del Tempio ionico di Marasà  (nella foto),  Parco archeologico di Locri, nota e importante colonia magno-greca.

L’evento è  organizzato dal Club di territorio di Reggio Calabria del Touring Club Italiano e dal Museo Archeologico Nazionale  di Locri diretto dall’intraprendente e motivata Rossella Agostino.Il Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri è afferente al Polo Museale della Calabria, guidato con attenzione e passione da Angela Acordon  (nella foto).

b.c

 

Share This Article

Related News

Giornate Europee del Patrimonio, il primo weekend di autunno all’insegna della cultura
Rome Art Week a ottobre con 33 progetti, 250 artisti e 113 strutture aderenti
ARTE SUI CAMMINI, LA REGIONE LAZIO LANCIA UN BANDO

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *