Sunday, Jul. 15, 2018

Il 21 e 22 le Giornate Europee del Patrimonio Culturale

Written By:

|

settembre 17, 2014

|

Posted In:

Il 21 e 22 le Giornate  Europee del Patrimonio Culturale

image (1)Sabato 20 e domenica 21 settembre si celebreranno le Giornate Europee del Patrimonio, un’occasione per visitare gratuitamente -o al costo simbolico di un euro- musei, gallerie e parchi d’Italia.

Istituite nel 1991 dal Consiglio d’Europa, le Giornate rappresentano da trentuno edizioni un’occasione per scoprire, conoscere e apprezzare la cultura del territorio.

E le città italiane arricchiscono ogni anno la loro offerta. Roma “aderisce con entusiasmo all’iniziativa delle Giornate” – ha detto il Sindaco Marino- e offre la visita di gran parte dei Musei civici, tra cui Mercati di Traiano, Museo dei Fori Imperiali, Musei Capitolini, Museo dell’Ara Pacis, il MACRO e tanti altri.

Sabato mattina Napoli aprirà eccezionalmente le porte della Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III, dove dimorano manoscritti e papiri ercolanesi. Nella sala Esposizioni della Biblioteca sarà allestita la mostra “Il ritratto a Napoli tra Ottocento e secolo breve”, composta da fotografie di personalità partenopee aristocratiche e illustri.image

Il Comune di Milano -nell’ambito del progetto Milano Archeologia per Expo 2015– organizzerà delle visite guidate gratuite in sei siti archeologici. I luoghi si concentrano nel centro storico, tutti d’epoca romana: l’area del foro presso la Biblioteca Ambrosiana, il teatro romano presso la Camera di Commercio, il complesso episcopale paleocristiano sotto il Duomo alla basilica di S.Lorenzo alle Colonne, i resti di una domus presso palazzo Carmagnola e i mosaici romani entro Palazzo Majnoni d’Intimismo.

Tutti gli appuntamenti, divisi per Regione e per Provincia, sono consultabili qui http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_1696158467.html

Un progetto sinergico tra ministeri del Turismo e della Cultura, che chiede la collaborazione anche delle amministrazioni comunali e locali. Con tanti percorsi per rivalutare e potenziare le risorse che la nostra storia rappresenta.

Giulia Coia

 

Share This Article

Related News

Illumina le tue serate con le SERE FAI d’Estate
Irene Cao, il nuovo romanzo “Io ti amo” illustrato dai fotoquadri di AdottaUnRagazzo
Il ministro Bonisoli presenta la Festa della Musica 2018, testimonial Ezio Bosso

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *