Saturday, Jul. 21, 2018

Eneide multimediale a Villa Giulia

Written By:

|

settembre 21, 2014

|

Posted In:

Eneide multimediale a Villa Giulia

Locandina EneideUna valle Giulia piuttosto movimentata ieri sera in occasione della Giornata Europea del Patrimonio 2014, manifestazione ideata nel 1991 dal Consiglio d’Europa per avvicinare popoli e culture del contente. In Italia è promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali.  Tanta gente fino a mezzanotte al Museo Nazionale di Arte Moderna, ma tanta anche nelle due sedi del Museo nazionale Etrusco: Villa Poniatowski e a Villa Giulia (residenza di Papa Giulio III).

Qui, nello spettacolare Ninfeo (quello che da anni fa da cornice al Premio Strega) gli appassionati di turismo culturale  hanno potuto assistere a un’Eneide multimediale: è stata l’occasione per riscoprire un poema epico che in molti hanno studiato sui banchi di scuola, ma anche un testo di grande attualità. Il personaggio di Enea, infatti, è un uomo che, come tanti migranti di oggi, sfugge dalla distruzione e dalla guerra alla ricerca di una terra promessa che dia riparo a sé e alla sua gente. Una storia che dal passato riecheggia in tutta la sua contemporaneità.

Lo spettacolo  è stato organizzato dall’associazione culturale Extramoenia,composta da un gruppo di giovani attori siracusani. Il tour nazionale, ideato dal regista Agostino De Angelis, è giunto alla sua conclusione proprio con l’appuntamento di Villa Giulia dopo aver  toccato, tra le varie tappe, il suggestivo scenario del Tempio di Apollo di Siracusa e il sito archeologico delle Terme Taurine di Civitavecchia. Nell’adattamento del poema virgiliano, è stato ripercorso il viaggio del principe dei Dardani in fuga da Troia con il padre Anchise, il figlio Ascanio, i sacri Penati ed un gruppo di seguaci scampati alle fiamme della città di Ilio. Un peregrinare avventuroso durato 7 anni che si concluse – nel mito – con l’approdo dell’eroe sulle coste laziali, l’uccisione di Turno re dei Rutuli e il compimento della sua missione: fondare la stirpe dei latini.

Teresa Russo

Share This Article

Related News

Illumina le tue serate con le SERE FAI d’Estate
Irene Cao, il nuovo romanzo “Io ti amo” illustrato dai fotoquadri di AdottaUnRagazzo
Il ministro Bonisoli presenta la Festa della Musica 2018, testimonial Ezio Bosso

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *