Monday, Apr. 23, 2018

“Collezionare la natura”, tre giorni tra gemme e conchiglie

Written By:

|

aprile 5, 2013

|

Posted In:

“Collezionare la natura”, tre giorni tra gemme e conchiglie

Il 19, 20, 21 aprile, tre giorni per stimolare (e soddisfare) la curiosità di adulti e bambini per la natura e le sue meraviglie. Così si presenta “Collezionare la Natura”, la mostra-mercato dedicata a fossili, minerali, gemme, conchiglie, insetti, piante, editoria naturalistica, accessori ad uso dei collezionisti, organizzata dal Centro Musei delle Scienze Naturali dell’Università “Federico II” di Napoli. La manifestazione giunge alla settima edizione, mostrando una continuità che l’ha resa un appuntamento fisso nel panorama della vita culturale napoletana e non solo, dato che è l’unica nel suo genere in tutto il Sud Italia. “Questa manifestazione – spiega Massimo Russo, ricercatore dell’INGV e organizzatore della Mostra – è già alla settima edizione, con molte difficoltà. Ma la caparbietà di mostrare al pubblico, soprattutto ai bambini, i vari aspetti della natura è diventato il nostro punto di forza. Questa manifestazione che dura tre giorni dal venerdì 19 alla domenica 21 aprile, vedrà numerosi espositori di minerali, fossili (non italiani), conchiglie (no specie protette),  piante, insetti, editoria naturalistica ed altro dalla mattina fino al tardo pomeriggio. Il Gruppo Mineralogico Geologico Napoletano di cui sono presidente, è già tre anni che sponsorizza l’avvenimento. Inoltre l’ideazione e l’organizzazione è praticamente tutta sulle spalle di Mariella Del Re (Responsabile del Museo di Paleontologia dell’Università “Federico II” di Napoli) e  collaboratori, io do una mano alla pubblicizzazione del settore mineralogico e a che non ci siano “falsi” minerali in vendita durante la manifestazione”.

 Come da programma, durante l’evento ci saranno diversi momenti particolarmente interessanti come conferenze, mostre espositive, osservazioni astronomiche. Sabato 20 conferenza/incontro con Alberto Angela.

F.V.

Share This Article

Related News

70 anni di Israele: Festa al Portico d’Ottavia a Roma
Cori ricorda il poeta Elio Filippo Accrocca a 95 anni dalla nascita
La Fornarina è tornata a Palazzo Barberini a Roma

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *