Sunday, Nov. 19, 2017

A Natale che FAI?

Written By:

|

novembre 14, 2017

|

Posted In:

A Natale che FAI?

Il Natale si avvicina e i Beni FAI si vestono a festa accogliendo il pubblico in una calda atmosfera. A partire da novembre e per tutto il mese di dicembre castelli millenari, antiche abbazie, ville di delizia e giardini storici attenderanno gli ospiti con originali mostre mercato, laboratori per tutta la famiglia, presepi, racconti e tradizioni natalizie. Tra Tavole imbandite, alberi colorati, camini scoppiettanti sarà come essere nel tepore della propria casa.

Il count-down verso il 25 dicembre inizia già in questo uggioso novembre con alcuni dei luoghi FAI a fare da apripista.

Dall’11 novembre al 10 dicembre il Castello di Masino Caravino, Torino– (già protagonista delle giornate FAI di Primavera e delle Sere FAI d’Estate) tornerà agli antichi fasti. Il Natale era un’occasione imperdibile, durante la quale i Conti Valperga riunivano tutta la famiglia. I saloni venivano addobbati con decorazioni fatte a mano dalle donne del castello. Memori del passato il Fai farà rivivere questa esperienza al pubblico nella reggia millenaria che domina il Canavese. Inoltre dall’8 al 10 dicembre le scuderie settecentesche ospiteranno anche un mercatino di prodotti enogastronomici del territorio a km 0.

ORARI

Dalle 10.00 alle 17.00

BIGLIETTI

Iscritti FAI e Residenti Comune di Caravino: € 4

Intero: € 11,00

Ridotto (Bambini 4-14 anni): € 5,00

Biglietto Famiglia (2 adulti + 2 bambini): € 27,00

Per maggiori informazioni: https://www.fondoambiente.it/eventi/natale-a-casa-masino

 

Villa Della Porta Bozzolo – Casalzuigno, Varese –  per un mese ogni weekend,

cambierà veste e permetterà ai visitatori di compiere un vero viaggio nel tempo che culminerà con la mostra-mercato prevista per il 2-3 dicembre.

Il 18 e 19 novembre le sale e la corte saranno arricchite da elementi decorativi e dallo splendido presepe di Villa Bozzolo a scandire il tempo dell’attesa del Natale.

In Villa sarà predisposta l’apparecchiatura della sala da pranzo con un servizio storico, decorato con lo stemma dei Della Porta in una produzione esclusiva delle Ceramiche di Laveno.

Una speciale visita guidata permetterà ai visitatori di scoprire riti e stili della cucina festiva nel mondo antico, ascoltare menù e ricette storiche, dal ‘700 ad oggi, e dialogare con i nostri esperti sul tema dell’alimentazione nel passato.

Gli spazi rustici della villa ospiteranno un allestimento sempre dedicato al periodo festivo, ma proprio della civiltà contadina, che permetterà di scoprire quale fosse la vita quotidiana dei massari della villa e come questa si arricchisse nel periodo festivo: quali cibi e quali colori arrivano sulla tavola contadina con le festività natalizie?

24 e 25 novembre è la volta di Musica in Villa: lo spazio dell’intrattenimento nel periodo festivo viene riempito dagli splendidi suoni della villa. Il fortepiano di Villa Bozzolo, strumento ottocentesco viennese parte dell’arredi originario della villa, stupirà con gli insoliti suoni delle turcherie, proposte ai visitatori da un pianista professionista.

La zampogna sarà la protagonista degli spazi più rustici della villa, dove sarà possibile scoprire suoni e canzoni della tradizione contadina.

ORARI

Ore 10.00 -18.00

BIGLIETTI

18-19 NOVEMBRE E 25-26 NOVEMBRE:

Iscritti FAI: € 3,00

Intero: € 10,00

Ridotto (bambini 4-14 anni): € 4,00

Famiglie (2 adulti+2 bambini): € 25,00

2-3 DICEMBRE – MOSTRA-MERCATO NATALIZIO

Iscritti FAI: € 3,00

Intero: € 10,00

Ridotto (bambini 4-14 anni): € 4,00

Famiglie (2 adulti+2 bambini): € 25,00

 

Per maggiori informazioni: https://www.fondoambiente.it/eventi/natale-a-villa-bozzolo

 

Per la gioia di grandi e piccini, torna il più tradizionale degli appuntamenti natalizi a Villa Necchi Campiglio – Milano – perla del decò anni Trenta nel cuore della città meneghina: la mostra-mercato dedicata al mondo dei giocattoli fatti a mano, tra arte, gastronomia e artigianato di qualità.

Dopo un anno di pausa, sabato 25 e domenica 26 novembre torna questa manifestazione totalmente affidata alla Comunità Cenacolo, con i giochi fatti a mano che fanno tornare piccoli anche i grandi e gli addobbi di Natale. L’evento organizzato dal FAI in collaborazione con la Comunità Cenacolo – i cui aderenti si sono occupati dell’ideazione e della realizzazione artigianale dei giochi in vendita – sarà un’occasione speciale non solo per riscoprire bellissimi giochi di una volta in grado di stimolare l’immaginazione, l’ingegno, la voglia di costruire e inventare, ma anche per passare qualche ora in un’atmosfera spensierata e iniziare a pensare ai regali di Natale.  Il tema di quest’anno sarà la casa e lo spunto sarà la fiaba di Hansel e Gretel.  Ci sarà solo l’imbarazzo della scelta anche tra i tanti addobbi natalizi  e presepi realizzati a mano, in vendita per decorare la casa con l’arrivo delle feste

Quest’appuntamento si sposa particolarmente bene con l’edizione di quest’anno di  Manualmente, dedicata al legno, in occasione della quale la villa ospita la mostra ‘In Miniatura’, dedicata alla riproduzione “in piccolo” di arredi antichi e moderni. Una mostra del “piccolo” per piccoli visitatori.

ORARI

Dalle ore 10.00 alle 18.00

BIGLIETTI

Iscritti FAI: € 4,00

Intero: € 6,50

INGRESSO ALLA MANIFESTAZIONE + VISITA ALLA VILLA E MOSTRA ‘IN MINIATURA’

Iscritti FAI: € 6,50

Intero: € 14,00

Ridotto (bambini 4-14 anni): € 6,50

Per informazioni: https://www.fondoambiente.it/eventi/le-stanze-dei-giochi

 

Natalia Sacchi

Share This Article

Related News

Bernini, così Galleria Borghese celebra i 20 anni dalla riapertura
Novembre è #follianellarte
Online i cortometraggi che hanno emozionato Venezia

About Author

La Voce della Bellezza

Leave A Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *